Consorzio tra tutte le professioni sanitarie coinvolte nel sistema ECM, gestisce la banca dati dei crediti ECM conseguiti da ogni professionista italiano.
I soggetti accreditati dal Ministero o dalle Regioni, ad erogare la formazione, sono definiti "Provider", entro 90 giorni dalla fine dell'evento, sono obbligati ad inviare al Cogeaps i dati relativi ai partecipanti.

Come indicato dalla normativa vigente e dalle indicazioni della Commissione Nazionale ECM, il Cogeaps acquisisce informazioni sulla formazione individuale relativa Ai crediti ECM:
  • per formazione effettuata all'estero;
  • per pubblicazioni scientifiche;
  • per autoformazione (solo per i liberi professionisti);
  • per tutoraggio;
  • per partecipazione ad eventi accreditati, ma non trasmessi al COGEAPS dall'organizzatore dell'evento;

Rettifiche per errori/difformità nei dati trasmessi al COGEAPS dall'organizzatore dell'evento
  • Il professionista segnala al COGEAPS la propria situazione e chiede che venga acquisita dal sistema informatico nazionale.
  • Ricevuta la segnalazione o la documentazione da parte del professionista, il COGEAPS valuta il materiale e, in ossequio alle prescrizioni della normativa vigente, provvede ad integrare la posizione del professionista con i dati segnalati.
  • Una volta soddisfatto l'obbligo formativo è possibile per l'Ordine, il rilascio del relativo certificato.

Obbligo formativo : 150 credi triennali (triennio attuale è riferito agli anni 2017/2019)

Se in regola con il triennio precedente:
  • Se si sono acquisiti almeno 121 crediti si può ottenere riduzione di 30 crediti nel triennio corrente
  • Se si sono acquisiti da 80 a 120 crediti, si può ottenere una riduzione di 15 crediti nel triennio corrente

Ogni medico può consultare sul sito cogeaps www.cogeaps.it (se precedentemente ha provveduto alla registrazione) la propria situazione

Contatto Cogeaps:
06.36000893
seguire la voce della segreteria telefonica e tra le opzioni proposte digitare il n. 1